10 Lezioni che è Possibile Imparare Viaggiando da Soli

viaggiare da soli

Il migliore viaggio che una persona può fare è il viaggio in solitaria. Viaggiare da soli è realmente liberatorio, si acquisisce una maggiore indipendenza, si impara a seguire il proprio istinto e forse ci consente anche di conoscerci di più.

Arrivare da soli in un paese straniero, addormentarsi da soli in un letto a noi sconosciuto ma soprattutto in un posto a noi sconosciuto, partire alla scoperta della nostra destinazione senza avere distrazioni, ci consente di riconciliarci con noi stessi.

Tutto viene amplificato, ogni sentimento positivo o negativo si enfatizza, e riesce a ridimensionarsi quando si ritorna nella propria casa, un po’ come fosse un’esperienza extrasensoriale. Ma quali sono le 10 lezioni che è possibile imparare viaggiando da soli?

Viaggiare in solitudine non significa essere realmente soli

Molti sostengono che viaggiare da soli sia triste, ma non è assolutamente la verità,  in quanto quando si viaggia non si è mai realmente da soli. In un viaggio solitario potrete realmente essere chi veramente siete senza subire il giudizio degli altri, o fare le cose che pensate di non poter fare. Inoltre viaggiare da soli consente di poter interagire con più facilità con gli altri, per fare nuove conoscenze con gli abitanti del luogo, che spesso sono particolarmente incuriositi dai traveler solitari.

Non lasciarsi prendere dall’ansia

Sicuramente viaggiare da soli comporta maggiori accortezze, bisogna tenere la soglia di attenzione piuttosto alta durante tutta la durata del viaggio, ma di certo non ci si dovrà far prendere dall’ansia che potrebbe rendere solamente più difficile il nostro soggiorno.

Non abbiate paura della solitudine

Viaggiare da soli per poi fare di tutto per evitare di stare da soli è praticamente contradditorio, socializzare è sicuramente importante ma anche la solitudine potrebbe essere un’esperienza fantastica. Imparate ad apprezzare il silenzio, i rumori della città e della natura, e soprattutto le emozioni che scaturiscono nella vostra intimità.

Siate sicuri di voi e della vostra personalità

L’atteggiamento che un viaggiatore solitario tiene durante la sua esperienza di viaggio è fondamentale soprattutto per la sua sicurezza, in quanto se si lascia trapelare un’eccessiva insicurezza si rischia di essere più esposti a truffatori e malfattori.

Innamoratevi del luogo che state visitando

Innamoratevi dei suoni, dei colori, del gusto del paese che state visitando e della sua cultura. Lasciatevi andare e godetevi appieno la vacanza che forse vi regalerà le più grandi emozioni di sempre.

Pianificate il vostro viaggio ma senza esserne eccessivamente vincolati

Progetti e piani spesso ci aiutano a visitare ogni un paese in ogni dove, ma spesso i programmi non sempre vanno per il verso giusto creando nel viaggiatore un profondo senso di frustrazione. Meglio quindi accettare ogni esperienza inaspettata senza lasciarsi prendere dalla collera.

Non avere alcuna aspettativa

Spesso si parte per un luogo pieni di preconcetti o valutazioni costruite senza conoscere realmente il luogo, quando si parte sarebbe meglio lasciare le aspettative a casa, solo così si potrà godere delle belle sorprese che un luogo è capace di regalarci.

Partite leggeri

Tra gli aspetti più pratici invece vi consigliamo di viaggiare leggeri, in quanto essendo da soli nessuno potrà aiutarvi a trasportare il bagaglio, meglio viaggiare con l’indispensabile.

Viaggiare in solitudine potrebbe essere divertente

Essendo da soli ci si potrebbe imbattere in situazioni realmente divertenti e a volte paradossali, potreste trovarvi a condividere un tavolo al ristorante con uno sconosciuto o magari ritrovarvi in una festa insolita.

Viaggiare da soli  per arricchirsi

Viaggiare da soli ci fa confrontare con noi stessi, ci fa apprezzare e disprezzare alcuni aspetti della nostra persona ma soprattutto ci consente di conoscerci a fondo. Ogni viaggio solitario potrebbe rivelarsi una delle esperienze più belle della vostra vita, ecco perché è fondamentale apprezzarne il sapore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *